Cerca
Close this search box.

NEWS DELL'ASSOCIAZIONE: Leggi il nostro Notiziario sempre aggiornato Scopri le ultime novità tra eventi e mostre Rimani aggiornato con le informazioni di servizio per i soci

Cerca
Close this search box.

SOMMERGIBILE ARETHUSE

ARETHUSE                   Scala   1  a 50

Proprietario  JEAN LUC MANDON   Residenza Modello  S. PEREY (Francia)

Realizzazione Jean Luc Mandon

 La classe Aréthuse è stata una classe di sottomarini d’attacco a propulsione convenzionale, di concezione francese, costruita tra il 1957 e il 1958 per la Marine nationale. Essi erano qualificati all’epoca di “sottomarini da caccia da 400 tonnellate” (in francese: ” sous-marins de chasse de 400 tonnes “). Tipo sottomarino (SSK)  Numero unità 4  Costruttori DCN  Cantiere       Arsenal de Cherbourg (Cherbourg) Impostazione    03/1955  Varo         09/11/1957  Entrata in servizio   01/02/59  Disarmo 03/04/79 Destino finale Affondato come bersaglio tiro il  07/05/1982 Caratteristiche generali: Dislocamento in immersione 543 t. Dislocamento in emersione 669 t. Lunghezza    49,6 m  Larghezza 5,8 m  Altezza 10 m Profondità operativa più di 200 m  Propulsione Propulsion diesel électrique (2 moteurs SEMT Pielstick, 12 cylindres); 1300 ch (956 kW); 1 elica  Velocità in immersione 16 nodi  Velocità in emersione 12 nodi Equipaggio6 ufficiali + 34 marinai Armamento  4 tubi lancia siluri da 550 mm con 4 siluri di riserva   Note i dati si riferiscono al Aréthuse (S635)   Il modello è  costruito da un piano di disegno e realizzato in  legno e resina tutto è fatto a mano navigazione radiocomandata sia in superficie che in immersione.

NOTA:

Il modellista Jean Luc  a prestato servizio a bordo di questo sottomarino e dell’ Amazone (stessa classe di sottomarini) come specialista alle torpedini.

Post correlati