Cerca
Close this search box.

NEWS DELL'ASSOCIAZIONE: Leggi il nostro Notiziario sempre aggiornato Scopri le ultime novità tra eventi e mostre Rimani aggiornato con le informazioni di servizio per i soci

Cerca
Close this search box.

PETROLIERA SALOME’

PETROLIERA SALOME’      scala 1 a 100

PROPRIETA   LORENZO BANCI      RESIDENZA MODELLO  PISTOIA

REALIZZAZIONE  LORENZO BANCI

La nave fu varata il 24/02/1940 nei cantieri francesi di Dunkerque. Nel maggio seguente, mentre era ancora in fase di allestimento con il nome di SALOME’ per la Compagnie Auxiliaire de Navigation di Le Havre, fu requisita dalle autorità tedesche ed assegnata alla marina germanica. Nel Luglio 1941 fu trasferita a rimorchio in Rotterdam per le prove in mare e rimase in servizio come nave ausiliaria della flotta nazista con il nome di BRESGAU fino al 27/09/44 allorché fu allagata ed affondata fuori Vlissingen per ostacolare il traffico navale da e per Anversa. Nel 1946 fu ricuperata, resa galleggiante e quindi rimorchiata in Francia dove fu ricondizionata e rimodernata. Riprese il mare sotto la C.A.N. con il suo nome originario SALOME’ Nel 1959 fu ceduta alla Compagnia Pacific Bulk Carrier di Panama e rinominata OCEANIC CONFIDENCE; nel medesimo anno fu trasferita alla Comp. Chinese Maritime Trust con il nome di LEE YOUNG. E’ stata demolita nel 1976 a Taiwan.

  IL MODELLO : è stato costruito in scala 1:100 negli anni ’75-77 dai disegni M.R.B. Le tubature sul ponte di coperta sono state realizzate secondo gli schemi adottati sulle petroliere della medesima taglia nel periodo post-bellico. Appena ultimato, il modello (ancora statico) ottenne la medaglia d’oro di categoria al campionato italiano di modellismo statico. In seguito (anni ’80) notevoli risultati nei campionati di modellismo navigante (f 2b). Il primo allestimento interno comprendeva una radio a 7 canali con le due eliche indipendenti, le due ancore funzionanti, impianto fumogeno, uscita acqua laterale, una cisterna centrale per la navigazione a pieno carico. Dopo un lungo periodo di inattività il modello è stato revisionato nell’esterno (2008) e riallestito nell’interno con una radio a 5 canali.

Evoluzioni in vasca –  Le due eliche comandate separatamente permettono una buona navigazione in acque strette. Il modello può essere inserito nel contesto di una battaglia navale. Infatti, oltre alla emissione di fumo dal camino, può simulare un incendio in sala macchine con conseguente sbandamento laterale. 

Post correlati