Cerca
Close this search box.

NEWS DELL'ASSOCIAZIONE: Leggi il nostro Notiziario sempre aggiornato Scopri le ultime novità tra eventi e mostre Rimani aggiornato con le informazioni di servizio per i soci

Cerca
Close this search box.

GALEONE MEDICEO S. GIOVANNI BATTISTA

galeone                 scala 1 a

Proprietario  e residenza modello MUSEO DEI MEDICI FIRENZE

Realizzazione LAMBERTO PICCHI

 

Il galeone fu un  veliero da guerra, progettato per affrontare la navigazione oceanica, molto diffuso nel XVI e nel primo quarto del XVII secolo. Tecnologicamente erede del progresso marittimo che aveva dato origine alla caravella prima ed alla caracca poi, il galeone venne sviluppato con buona probabilità dagli Spagnoli, ma è ancora oggi oggetto di controversia quale paese l’abbia realizzato per primo.

A differenza di altri tipi di navi del tempo, il galeone era specificatamente progettato per compiere i lunghi viaggi oceanici. Le modifiche principali erano costituite da un castello di prua più basso, un castello di poppa di forma squadrata e uno scafo allungato. Quest’ultima innovazione apportava una maggiore stabilità in acqua e diminuiva la resistenza al vento, con il risultato di un’imbarcazione più veloce e manovrabile dei tipi precedenti. I castelli non furono eliminati perché, pur complicando la navigazione, servivano efficacemente nelle operazioni militari, rendendo possibile resistere efficacemente agli abbordaggi.

Post correlati