Cerca
Close this search box.

NEWS DELL'ASSOCIAZIONE: Leggi il nostro Notiziario sempre aggiornato Scopri le ultime novità tra eventi e mostre Rimani aggiornato con le informazioni di servizio per i soci

Cerca
Close this search box.

BATISCAFO NAUTILUS

NAUTILUS       scala 1 a 60

Proprietario  Associazione            Residenza Modello sede Pontassieve

Realizzazione Lamberto Picchi\Bencini Andrea

Per batiscafo si intende un piccolo sommergibile ad auto-propulsione adatto ad immergersi in profondità sensibilmente maggiori di quelle normalmente raggiunte dagli attuali sommergibili militari (le quali attestano a poche centinaia di metri) e quindi progettato in modo da poter sostenere elevati carichi di pressione. Il Batiscafo è generalmente in grado di ospitare un equipaggio molto ridotto. Allorquando fosse realizzato in forma sferica è chiamato batisfera, solitamente senza equipaggio

BATISCAFO nautilus  L’etimologia del termine deriva dal greco βαθυς (base – profondo) e skàphos (chiglia – nave), letteralmente quindi significa nave che si può immergere in profondità, anche se la forma reale di questi mezzi subacquei quasi mai ricorda l’aspetto di una nave.     Attualmente questo mezzo è utilizzato sia per scopi militari che civili, e tra questi ultimi molto importanti risultano gli impieghi scientifici. Può avere forme più o meno affusolate, sempre di piccole dimensioni, e solitamente, a seconda dell’uso al quale è destinato, arriva anche a profondità di diverse migliaia di metri.    Il modello con scafo in plastica stampata si immerge con la sola modalità dinamica

Post correlati